info@amiciziamissionaria.it
www.amiciziamissionaria.it
Essenza di Lavanda pro missioni
tel:+39 010.912.66.51
fax:+39 010.913.45.05
 
Santuario Arenzano >>
i missionari >>
la rivista >>
deducibilità e 5xmille >>
donazioni >>
volontari in missione >>
mostra missionaria >>
e-shop >>
 
   
Scrivici un'e-mail
Vai alla home page
La Fiera Agricola a Bozoum giunge alla V edizione
“L’ORGOGLIO AGRICOLO”: il tema di quest'anno
esprime l'importanza del lavoro della terra

Il 17 e 18 gennaio la Caritas di Bouar, con il sostegno dell’ ONG Solidarités ha organizzato la Fiera Agricola, un grande momento di festa che ha radunato 145 “groupements” provenienti da Bozoum, Bossemptelé, Bocaranga, Ngaundaye, Ndim, Bouar e Paoua per un’esposizione e una vendita di prodotti locali tipici (arachidi, riso, mais, miglio, fagioli, manioca, ortaggi...); c’erano inoltre 21 allevatori con il proprio bestiame (bovini, suini, capre, galline e faraone).
Rispetto all’anno scorso, il fatturato è quasi raddoppiato: da 11 milioni di CFA nel 2008 a oltre 20 milioni di CFA (pari a 30.000 €, in uno dei Paesi più poveri al mondo!).

La Fiera, giunta alla V edizione, è il risultato di una grande opera di animazione e di appoggio della Caritas diocesana, iniziata nel 2004 attraverso la formazione (struttura organizzativa, gestione, marketing e tecniche di coltivazione), l’organizzazione giuridica (norme e regolamenti interni), la logistica, la fornitura di sementi e attrezzature, l'assegnazione di crediti a breve termine. I gruppi seguiti sono 320 nella regione dell’Ouham Pende e 97 nella Nana Mambere, per un totale di 12.000 membri.
Il tema di questa V edizione è stato "L’orgoglio contadino", una definizione che esprime l'importanza del lavoro e delle fatiche dei contadini.
Due delegazioni dei Ministeri dello Sviluppo Rurale e del Commercio sono arrivate a Bozoum per l'occasione. I rappresentanti di 183 gruppi hanno spiegato bene il loro lavoro e le loro difficoltà. Erano presenti anche i rappresentanti di altre Organizzazioni Non Governative (COOPI, Première Urgence, RDC) e il Segretario Esecutivo Nazionale della Caritas, l’Abbé Singa. La Fiera è stata aperta con una simpatica sfilata ha consentito a tutti i "gruppements" di presentarsi e mostrare i frutti del loro lavoro; al termine è stata aperta la visita degli stands e la vendita.
Tre concorsi sono stati lanciati durante la Fiera: quello del miglior espositore, dei migliori orti della città (22 iscritti) e quello del miglior allevatore.
Le autorità hanno visitato gli orti della città per decretare quale meritasse il primo premio.
Ai vincitori dei tre concorsi sono stati assegnati aratri, carriole, mulini e attrezzature agricole: premi che serviranno a lavorare ancora meglio la terra per crescere nello sviluppo agricolo.
                                            Padre Aurelio Gazzera,
                                            Parroco a Bozoum